Animali in paradiso

Un uomo, morendo, ritrovò il suo cane.
Insieme si incamminarono su una strada che sembrava lastricata di madreperla. In fondo, un cancello dorato con un arco di vivissima luce al di là di esso.
Dopo un pò, giunsero davanti al maestoso cancello. A un lato, un signore che li attendeva sorridente.

 

– Scusi, mi saprebbe dire dove siamo?
Questo è il paradiso, signore – rispose l’uomo.
Wow! E non si potrebbe avere un po’ d’acqua?
Certo signore. Entri pure, dentro ho dell’acqua fresca, la migliore che abbia mai assaggiato!

 

Il signore fece un gesto e il cancello si aprì.

 

 – Può entrare anche il mio amico? – disse il viaggiatore indicando il cane.
Mi spiace signore, ma gli animali non possono entrare.

 

L’uomo pensò un istante, poi fece dietro front e tornò in strada con il suo cane.
I due ripresero a camminare; alla fine giunsero sul fianco morbido di una collina, prendendo per una strada fangosa che portava al borracciato ingresso di una fattoria. A un lato, un uomo che leggeva un libro seduto contro un albero.

 

 – Mi scusi – chiese il pellegrino – non avrebbe un po’ d’acqua?
Si, certo. Laggiù c’è una pompa, entri pure!
E il mio amico qui? – disse indicando il suo cane.
Vicino alla pompa dovrebbe esserci anche una ciotola.

 

Attraversarono l’ingresso ed effettivamente poco più in la c’era una rudimentale pompa a mano con a fianco una pietra a forma di ciotola. Il viaggiatore tirò su l’acqua dal pozzo, diede una lunga sorsata, poi riempì la ciotola per il cane.
Dissetati, tornarono dall’uomo seduto sotto l’albero.

 

Come si chiama questo posto? – chiese il viaggiatore.
Questo è il paradiso!
Beh, non è chiaro. Laggiù uno mi ha detto che il paradiso sta al di là di questa collina!
Ah, si riferisce a quel posto oltre un cancello fatto d’oro puro al quale ci si arriva camminando per una strada lastricata di madreperla?
Si, proprio quello.
No, quello è l’inferno.
Ma come… non vi secca che usino il vostro stesso nome?
Nient’affatto. Grazie a quest’inganno l’inferno accoglie tutti quelli che per entrare in paradiso abbandonano i loro compagni di viaggio.

CHE NE PENSI TU?

Il primo commento sarà...

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz