Censura in ambito New Age

Una sicurezza tronfia e spietata è un male nascosto a molte spiritualità, non solo cristiane.

Racconterò di quella che esiste dentro molti ecovillaggi (ma meglio definirli “progetti di ecovillaggio”).

Per chi non lo sapesse, gli ecovillaggi sono più o meno folti insediamenti rurali di persone “new”.
Gli ecovillaggi più moderni sono  quelli più intrinsecamente “liberali”, perchè educati dalla scuola, dal mondo e dalla tv a mostrarsi “liberi”, razionali, anti-cattolici.
Ma dopo aver spiegato esattamente queste cose nel gruppo “Ecovillaggio” hostato su FB, sono stato bannato.

Ora c’è solo da riflettere.

 

appuntoDavo a qualcuno del cretino?
Davo a qualcuno dell'indemoniato?
Davo a qualcuno del malato di mente?

 

Contro un indirizzo “neo-pangeatico”, semplicemente argomentavo sul perchè occorre separarsi in ecovillaggi distinti per spiritualità, e lo facevo non con il solito mantra: “io rispetto, tu rispetti, noi rispettiamo”, bensì con prove alla mano.
La principale di queste troppo impressionanti prove, era l’ostilità subito lì emersa verso la Chiesa, i preti e i devoti cattolici “che non avevano capito nulla della vita e della politica“. Ero uno schiavo, servo incolpevole di qualche massone, quindi un cretino. Incasellato in questa struttura new age di pensiero, fui presto censurato laddove s’intendeva dare vita ad ecovillaggi “liberi”.

 

guerre tra religioni

 

Ma la loro, non certo la mia.

 

 Liberalità, Modernità, Amore, Civiltà… sono parole d’ordine che in ambito cattolico valgono per tutto e per tutti, tranne che per i new ager, ai quali un bravo cattolico addita le torture infernali assicurate all’anticristo!

 Tolleranza, Razionalità, Luce, Pace… sono parole d’ordine che in ambito new age valgono per tutto e per tutti, tranne che per i cattolici, i quali vanno respinti da qualunque Nuova Società come la lebbra ed il vaiolo, pena l’essere poco illuminati/intelligenti!

 

Uomini spirituali e uomini religiosi si sputano l’uno addosso all’altro ogniqualvolta possono o sono costretti ad incrociarsi, perchè “Il Male va sconfitto“.

Da tutto ciò si evince che la estrema morbidezza o elasticità intellettuale vantata dalla Cultura Razionalista Occidentale, ancora nell’Occidente2013 è un’eccezione, nient’affatto una regola.

Ripeto succintamente in questa pagina, quello che in quel giorno di qualche anno fa predicavo su facebook: gli ecovillaggi… dovrebbero essere omogenei per gusto ed orientamento, e misti solo eccezionalmente. La Multiculturalità & il Rispetto Universale, ad oggi, non è reale, è una confortante illusione dell’uomo occidentale.

oriente ed occidente

E come finì la storiella?

Finì in maniera ancor più istruttiva!

 

appuntoUno degli amministratori, dopo avermi censurato, si giustificò pubblicamente (senza contraddittorio - ero già stato esiliato) dicendo che quello era un "gruppo A-PARTITICO" dove si "venerava madre natura" (citazioni testuali).

 

Ora, “apartitico” – se tanto mi dà tanto – significa “trasversale o al di sopra dei partiti“, giammai “contro i cattolici”. E se per “venerare madre natura” si chiude la bocca a un cattolico, non è chiaro che nelle idee portate avanti da questi comuni tizi New Age c’è ancora del fondamentalismo, per giunta di tipo religioso? La “venerazione“, infatti, è l’atto conclusivo di una religiosità in qualche maniera già formata!

L’illuminato amministratore contro me – tenebra cattolica – preconizzava la nuova era di pace che verrà, in cui le religioni non dovevano entrarci. Disse:

 

“Non dovevano”.

 

Quindi anche la “nuova età dell’oro” ha, per taluni soggetti New Age, un comandamento supremo e dei demoni da bandire: me e tutti i cattolici come me. Un gigantesco pogrom è alle porte, se costoro non si risveglieranno.

Una tale triste, confusa interpretazione della New Age non ha nulla da invidiare a secoli di medievale, casalinga religione cattolica.

cavaliere nero

Firma finta per nac3

Ti è piaciuta o ritieni utile questa lettura?

ok-icon no-icon

CHE NE PENSI TU?

Il primo commento sarà...

Opzioni di notifica:
avatar
wpDiscuz